Fondazione Prof. Massimo D'Antona (Onlus)

Riconoscimento Prefettura di Roma 7-5-2001
Al servizio dei dipendenti e dei pensionati del Ministero del lavoro e delle politiche sociali

 


Massimo D'Antona
Massimo D'Antona

 

Cerimonia di commemorazione e consegna del
“Premio MASSIMO D’ANTONA"
Il Vice Ministro Martone: iniziative che aiutano a non dimenticare

          Si è svolta Venerdì 18 maggio 2012, nel XIII anniversario dell'uccisione di Massimo D'Antona, presso il salone delle riunioni del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, la cerimonia di commemorazione e la consegna del "Premio Massimo D'Antona".

          Presenti, fra gli altri, il Vice Ministro del Lavoro, Prof. Michel MARTONE, Dirigenti delle Organizzazioni sindacali e categoriali, Direttori Generali del Ministero del lavoro - fra i quali il Direttore Generale delle Risorse umane, Dr.ssa Concetta FERRARI, cui è stato riconosciuto un ruolo determinante per la vita della Fondazione D'Antona - ed il Comandante dei Carabinieri per la tutela del lavoro.

          Salutata con particolare affetto, inoltre, la partecipazione della Dr.ssa Paola CHIARI, Presidente del Collegio dei Sindaci dell'INAIL, per il contributo fondamentale dato nel 1999 per la stipula dell’accordo con le Organizzazioni sindacali che portò poi alla costituzione della Fondazione.


Rosa Rubino
Rosa Rubino

 

          Presenti per l'occasione, naturalmente, i due vincitori del premio, la Dr.ssa Rosa RUBINO ed il Dr. Davide VENTURI.


Davide Venturi
Davide Venturi

 

          "Oggi - ha detto Claudio PALMISCIANO, Presidente della Fondazione D'Antona nel suo discorso d'apertura della cerimonia - il dibattito sulla Pubblica Amministrazione e sul Ministero del Lavoro è fortemente condizionate dalla pesante situazione di crisi economica che ha investito anche il nostro Paese". "Ma noi - ha proseguito Palmisciano - siamo convinti che, proprio in questa fase difficile, Massimo D’Antona avrebbe potuto fornire alla politica quei contributi originali ed importanti per dare il giusto ruolo e prestigio alla attività pubblica". La nostra Fondazione - ha concluso PALMISCIANO - per onorare la memoria di Massimo D’Antona e al fine di favorire lo sviluppo degli studi sui problemi del lavoro e dell'esperienza sindacale, ha nella sua missione quella di mettere a disposizione dei propri soci, dei dipendenti del Ministero del Lavoro e dei loro figli un bando di concorso per l'assegnazione di due premi per le migliori tesi di laurea in diritto del lavoro".

          "I meriti di Massimo D'Antona - ha detto il Vice Ministro del Lavoro Michel MARTONE nel corso del suo intervento - sono molteplici, ma abbiamo il dovere di ricordarlo per il suo impegno di alto livello professionale reso per far evolvere positivamente le relazioni sindacali nella Pubblica Amministrazione e nei servizi di pubblica utilità". "L'iniziativa della Fondazione - ha proseguito il Vice Ministro - è senz'altro encomiabile e va ulteriormente valorizzata perchè tende a non far dimenticare uno studioso come Massimo D'Antona che molto ha dato al nostro Paese ed al Ministero del Lavoro". "L'impegno del Ministero del Lavoro - ha concluso il Vice Ministro Martone - è quello di sostenere e far progredire la attività della Fondazione D'Antona perchè utili in quanto fortemente incentivanti della crescita culturale e professionale degli operatori del Ministero del Lavoro ".


Paola Chiari
Paola Chiari

 

          La consegna dei premi alle due vincitrici del concorso è stata preceduta da un breve discorso della Dr.ssa Paola CHIARI che ha anche dato lettura delle motivazioni che hanno dato luogo alla scelta delle due tesi premiate.


Concetta Ferrari
Concetta Ferrari

 

          La cerimonia si è conclusa con l'intervento della Dr.ssa Concetta FERRARI, Direttore delle Risorse Umane del Ministero del Lavoro, la quale ha sottolineato l'impegno forte e costante a mantenere alta la tensione di sul ruolo importante che è destinato a svolgere il Ministero del Lavoro nella società di oggi. "Chi immagina - ha aggiunto la Dr.ssa FERRARI - di vedere il Ministero del Lavoro in graduale smobilitazione sbaglia e, anzi, la Direzione delle Risorse Umane è tesa nella valorizzazione delle proprie risorse umane sia nel numero che nella professionalità". "L'assegnazione del Premio Massimo D'Antona ai colleghi Rubino e Venturi per le due ottime tesi presentate - ha concluso il Direttore - dimostra la alta capacità professionale che è presente fra tanti lavoratori del Ministero del Lavoro".

 

Roma, 22 maggio 2012

_____
Commissione giudicatrice del concorso:

PRESIDENTE,
Dr.ssa. Paola CHIARI

COMPONENTI:
Dr. Massimiliano MISIANI MAZZACUVA, Dr. Stefano OLIVIERI PENNESI, Dr.ssa Elena RENDINA, Dr.ssa Dora ROTILI

SEGRETERIA TECNICA:
Dr.ssa Caterina CAMPO, Dr.ssa Anna Maria BENEDETTI

 


Michel Martone
Prof Michel MARTONE
Vice Ministro del Lavoro

Claudio Palmisciano
Claudio PALMISCIANO
Presidente Fondazione Prof. Massimo D'Antona

.

LINK CORRELATI


Invito

Tesi
Rosa Rubino

Tesi
Davide Venturi

Giudizio
Rosa Rubino

Giudizio
Davide Venturi

Foto

Bando
3-10-2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Fondazione Prof. Massimo D'Antona (Onlus)
Via Quintino Sella, 23 - 00187 ROMA

Tel. 06.4741079 - E-mail: info@fondazionedantona.it